33 anni fa Il funerale di John Bonham e la fine dei Led Zeppelin.

Published On 11 ottobre, 2013 | By Mr Glam | Artisti

Il batterista dei Led Zeppelin John Bonham è considerato uno dei più importanti e influenti batteristi rock della sua generazione, se non di tutti i tempi. Il leggendario musicista è morto il 25 Settembre 1980, e ieri – 10 ottobre – ricorreva il 33 ° anniversario del suo funerale. Forte bevitore, Bonham è stato trovato morto il 25 settembre, 1980, per asfissia (da vomito) avvenuta nel sonno. Aveva 32 anni.

John è stato cremato e sepolto il 10 ottobre 1980 presso una piccola chiesa in Rushock, Worcestershire, nei pressi della sua casa di campagna.  Al funerale ristretto hanno partecipato, oltre ai suoi parenti, solo unicamente i suoi compagni di band, i Led Zeppelin, e Paul McCartney . Qui sotto un video servizio giornalistico dell’epoca .

Da allora i Led Zeppelin hanno smesso di suonare insieme e raramente si sono riuniti: nel 1985 in occasione del Live Aid conPhil Collins alla batteria, nel 1988 per l’anniversario dell’Atlantic Records con Jason Bonham (il figlio di John), in una cerimonia segreta nel 1990 per il matrimonio di Jason Bonham, nel 1995 in occasione del loro ingresso nella Rock and Roll Hall of Fame con gli Aerosmith e Neil Young e, infine, nel 2007, di nuovo con Jason Bonham alla batteria, in un concerto di beneficenza per la Ahmet Ertegün Foundation alla O2 Arena di Londra. Quest’ultima è stata una vera e propria riunione con un concerto di 2 ore a differenza delle precedenti comparsate di 30 – 40 minuti.

Like this Article? Share it!

About The Author

"Sono le 22.30 di mercoledì e tutti i barbogi del pianeta seduti sul sofa sorbiscono sherry, mentre quelli che amano il rock and roll sono pronti a rockare e rolleggiare ancora una volta.. Siete su Ottantallora e io sono MrGlam e lui è DjMaxo, e conto su di voi per il conto alla rovescia.. all'estasi e al rock all day... and all of the night!"

Rispondi